Personale Amministrativo

Il personale amministrativo della Procura della Repubblica svolge le seguenti funzioni:
  1. Coadiuva, per mezzo delle segreterie particolari dei Sostituti Procuratori, dei Procuratori Aggiunti e del Procuratore della Repubblica, i Magistrati dell'ufficio in tutte le loro attività, relative ai fascicoli penali assegnati ad ogni singolo PM.
    A questo scopo ogni Magistrato ha una propria segreteria il cui recapito telefonico è rinvenibile nella sezione dedicata ai Magistrati.

  2. Gestisce i servizi centralizzati complementari con l'attività svolta dai P.M., quali:
    • Segreteria arrestati e direttissime
    • Procedimenti penali contro ignoti
    • Trattazione reati competenza del Giudice di Pace
    • Iscrizione delle notizie di reato
    • Segreteria 415 bis c.p.p.
    • Segreteria Decreti di Citazione a Giudizio
    • Segreteria Vice Procuratori Onorari
    • Archivio dei procedimenti penali per i quali è intervenuto decreto di archiviazione
    • Registro delle cose affidate in sequestro presso terzi
    • Statistiche e monitoraggi dei flussi di lavoro nell'ambito dell'attività penale del P.M.
    • Rilascio permesso di colloquio
    • Esecuzione penale
    • Ufficio Locale del Casellario Giudiziale

  3. Coadiuva, per mezzo della segreteria Affari Civili, i P.M nell'attività istituzionale relativa alla materia civile e/o alla volontaria giurisdizione.

  4. Gestisce, attraverso gli uffici del personale, economato, spese di giustizia e del funzionario delegato, tutte le attività di carattere contabile, amministrativo e/o organizzativo necessarie al funzionamento della Procura.