Sezioni di Polizia Giudiziaria

Oltre ai Magistrati ed al Personale amministrativo, presso ogni Procura della Repubblica è costituita una Sezione di Polizia Giudiziaria composta da personale appartenente alle varie Forze di Polizia.

La Sezione è suddivisa in ALIQUOTE a seconda della provenienza dei suoi componenti (Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Municipale, ecc.), a cui sono preposti singoli responsabili.

Gli ufficiali e agenti di polizia giudiziaria che appartengono alla sezione sono alla dipendenza permanente, diretta e funzionale del Procuratore della Repubblica - che dirige la sezione e ne coordina l'attività - e svolgono per lui e per i magistrati della Procura tutte le attività di volta in volta loro delegate.

Gli appartenenti alla sezione non possono essere distolti dall'attività di polizia giudiziaria se non in casi eccezionali e per disposizione o con il consenso del Procuratore della Repubblica.

Per disposizioni del Procuratore della Repubblica ogni giorno un Ufficiale di Polizia Giudiziaria è a disposizione del pubblico.

Presso la Procura della Repubblica di Torino sono stati costituti, inoltre, dei gruppi di polizia giudiziaria specializzati nello svolgimento d’indagini su procedimenti penali che richiedono competenze specifiche, per la tipologia del reato o per le condizioni della persona offesa dallo stesso.

LE ALIQUOTE DELLA SEZIONE

I GRUPPI DI POLIZIA GIUDIZIARIA SPECIALIZZATA

  • Sezione di Polizia Giudiziaria Tumori Professionali
  • Squadra Tratta e Sfruttamento della prostituzione
  • Sezione di Polizia Giudiziaria tutela minori
  • Ufficio falsi documentali
  • Ufficio informatica forense
  • Squadra rapine di strada e reati informatici
  • Ufficio decessi e infortunistica stradale
  • Ufficio reati ambientali
  • Ufficio reati edilizi